in , ,

The Beatles: Sgt Pepper and Beyond

The Beatles - Sgt Pepper and BeyondA cinquant’anni dalla sua prima pubblicazione torna in tutte le salse il mito di Sgt Pepper: torna nei negozi di dischi grazie ad un box spropositato, torna al primo posto inelle hit-parade in mezza Europa permettendoci di fare pace almeno una volta con queste cazzo di classifiche, torna all’attenzione generale dei media e di quella folta schiera di illuminati che non riesce ancora a spiegarsi come un disco con mezzo secolo sul groppone sia molto più attuale del 95% dell’attuale produzione musicale.

Ed ovviamente, a margine di un evento del genere, i Beatles tornano in sala, ma questa non è una bella notizia: perchè Sgt Pepper and Beyond è stata più che altro una gran presa per il culo, architettata da tal Alan G. Parker (da non confondere con il regista di Fuga di Mezzanotte), documentarista inglese di secondo piano che approfittando di qualche santo in paradiso nel mondo della distribuzione e del particolare momento storico ci propone un “evento” che lascia il tempo che trova e delude (facendo parecchio incazzare) i numerosi appassionati accorsi in sala nei quattro giorni che gli sono stati dedicati (dal 30 Maggio al 2 Giugno).

Sgt Pepper è stato solo un collante, in realtà se ne parla davvero poco, c’è qualche immagine rara, qualche inedito, ma fondamentalmente è stato solo un insieme di interviste abbastanza recenti di personaggi che hanno ruotato attorno ai Fab 4 in quel particolare periodo, non ci sono esibizioni (anzi la musica è quasi una rarità), non ci sono accenni al misticismo della copertina, non c’è una beata minchia a ricordare che uno dei dischi basilari del rock abbia compiuto cinquant’anni. Correte a casa allora, recuperate il vecchio film del 1978, fate finta che siete andati al cinema per un riposo di massa su poltroncine più o meno comode: e soprattutto spiegate alle nuove generazioni che questo concentrato di rottura di palle e spremuta di noia poco hanno a che fare con i Beatles, spiegate che nell’eterna battaglia fra storia e leggenda solo loro sono riusciti a rappresentarli entrambi, ma non sarà di certo Sgt Pepper and Beyond di Alan G. Parker a poterlo dimostrare.

Ancora nessun voto, perché non inizi tu?
Please wait...

Scritto da Ciccio Mangiò

Ciccio Mangiò

Tecnico autodidatta dell'ANAS con tendenze alla critica cinematografica ed alla panza di birra, esperto di tutto, di niente e papà a tempo pieno.

Cosa ne pensi?

2 points
Upvote Downvote

Total votes: 2

Upvotes: 2

Upvotes percentage: 100.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una doppia verità

Una doppia verità

Auguri per la tua morte: il trailer in italiano